Omeopata Monza

Qual è il principio agente del farmaco omeopatico?

Richiedi Informazioni

La Dott.ssa Romana Sartori, dal 1984 omeopata a Monza, dopo la laurea in Medicina e Chirurgia si avvicina alla medicina naturale omeopatica, frequentando alcuni tra i più rilevanti corsi e seminari su Omeopatia, Agopuntura e Medicine Naturali.

La medicina alternativa offre un'ampia gamma di possibilità terapeutiche, e ogni persona può scegliere quella o quelle più adatte a trattare la propria condizione di salute. È compito del medico, tuttavia, inquadrare bene la situazione clinica del paziente, per individuare il metodo più opportuno e consigliare la giusta terapia.

Lasciare al caso o all'approssimazione la scelta del rimedio naturale non darà i risultati sperati. Consultare un medico professionista e affidarsi alle sue prescrizioni può, invece, aiutare il paziente a ritrovare quel benessere compromesso da un problema di salute o da un disturbo che si trascina da tempo.

Sarà utile innanzitutto conoscere le differenze fra le varie cure naturali, perché ognuna di essa agisce in modo diverso.

La Fitoterapia, per esempio, agisce dall'esterno, ovvero attraverso l'effetto di farmaci di origine naturale invece che chimica. E sempre dall'esterno riceviamo gli effetti terapeutici dell'Agopuntura, che ristabilisce il benessere di mente e corpo correggendo gli squilibri nel flusso energetico mediante la stimolazione di precisi punti sottocutanei.

Per quanto riguarda l'Omeopatia, essa fonda la sua metodologia sulla capacità innata dell'organismo di autoguarirsi, sfruttando la forza guaritrice della natura.

"Vis Medicatrix Naturae" recitavano gli antichi, ovvero "forza guaritrice della natura" è il principio base della medicina omeopatica, che ha alle spalle una storia molto più lunga di quanto si immagini.

L'Omeopatia nasce tra il '700 e l'800 ad opera di Christian Samuel Friedrich Hahnemann, ma l'essenza di fondo risale a nozioni che corrono ancora più indietro nel tempo. Fu Ippocrate, il primo “medico” della storia (450-400 a.C.), ad enunciare il principio secondo il quale le malattie si possono curare sia con i simili che con i contrari.

Il metodo di cura dell'Omeopatia si basa sulla somministrazione di dosi infinitesimali di sostanze capaci di stimolare manifestazioni simili ai sintomi che manifesta il paziente affetto da una determinata patologia.

Partendo dall'assunto che "i simili si curano con i simili", l'Omeopatia usa i sintomi lamentati dal paziente per scoprire il rimedio omeopatico in grado di innescare la reazione di guarigione alla stessa terapia.

La scomparsa dei sintomi sarà la conseguenza del ritrovato equilibrio psico-fisico.

Il primo passo è capire i sintomi.

Presso il suo studio a Monza, la Dott.ssa Sartori riceve su appuntamento.

Potete contattarla allo 039 383080 per chiedere informazioni, approfondimenti e consulenze sulla Medicina Omeopatica.

La Dott.ssa Sartori ha frequentato alcuni dei corsi più autorevoli nel campo dell'Omeopatia. Per citarne alcuni:

  • Corso di Omeopatia Unicista presso la scuola SO-WEN a Milano (1983/1985)
  • Corso avanzato di Omeopatia e moderne metodologie applicative presso la scuola CSOA (Centro Studi Omeopatia Applicata) a Milano (1987/1988, 1988/1989 e 1990/1991)
  • Primo e Secondo livello della Scuola triennale di omeopatia diretta dal dott. A.Micozzi (1994-1997).

Dott.ssa Sartori . Tel.: 039 383080 . Email: info@romanasartoriomeopatia.com . Via Moncenisio, 10, Monza


Contatti